About the speaker

Hind Lafram ha 24 anni ed è nata in Marocco, ma da sempre ha vissuto a Torino. E’ in Italia da quasi 21 anni insieme alla sua famiglia. Dopo la scuola media, nonostante la passione nel disegnare capi di abbigliamento di tutti i generi, ha studiato 2 anni ragioneria per poi trasferirsi e tornare sulla strada del suo sogno: la moda. Nel 2014 ha creato una pagina su Facebook dove condivideva le sue creazioni con le coetanee: qui ha scoperto che le sue creazioni potevano rispondere a un’esigenza di una parte di clientela di cui nessuno si era preoccupato di soddisfare. E così ha cominciato a fare qualche capo su misura, su richiesta. Dopo un anno si è diplomata in moda in una scuola statale a Torino.  Dal 2015 al 2016 si è impegnata in diversi progetti presso la Web Fashion Academy, un noto ufficio stile a Milano. Ha quindi iniziato a sfilare le sue creazioni in eventi sia nel territorio Torinese, sia in altre importanti città italiane. Ha organizzato e partecipato a sfilate di beneficienza. Nel 2017 è nata la società Modest Fashion Italia, una realtà imprenditoriale che nasce dal coinvolgimento di tre attori principali, l’estro di Hind Lafram, le competenze tecniche di Sport Line Sas (produttore tra le altre cose delle tute dei piloti di Formula 1) e la visione di Paolo Pietro Biancone, Direttore dell’Osservatorio sulla Finanza Islamica dell’Università di Torino. Ha sfilato la sua prima collezione a Luglio 2017 durante la Torino Fashion Week. Questo evento è stato il punto di lancio del nuovo ed unico brand italiano per donne musulmane. Lei lo definisce un Made in Italy per le donne musulmane “Made in Italy”.

Favorite quotes from this talk

No quotes yet. Sign in to tag a quote!

*Crickets* Sign in to add a comment.